Caorle Film Festival / La Falsa Storia Di Una Vera Leggenda

La Falsa Storia Di Una Vera Leggenda

Un importante poeta e polistrumentista, acclamato da pubblico e critica,di nome Pietro Marchino, in arte Marchiú, viene trovato morto nella sua abitazione. Un giornalista ripercorre la storia del genio defunto intervistando le persone che gli erano vicino prima del tragico evento. La band per la quale scriveva i testi delinea un personaggio controverso e dedito a molteplici vizi. Gli amici appellano Marchiú come genio, innovatore e grande mente letteraria e poetica che sarebbe stato capace di portare un grande cambiamento al mondo musicale oramai in rovina. La stessa fidanzata, però, afferma che le dipendenze lo hanno consumato dall’interno e che, assieme all’attributo femminile, erano le fonti dalle quali traeva ispirazioni. Dalle descrizioni ne deriva una figura tormentata e confusa, alla ricerca della felicità spirituale tentando, invano, di abbandonare la mondanità nella quale imperversava la sua vita. Marchino è il ritratto del perdente in partenza, dello sconfitto dalla vita senza essere riuscito a lottare per ciò che amava e per ciò in cui credeva. Dal racconto nasce il dubbio sul perché il poeta abbia compiuto l’insano gesto e se, effettivamente, la sua morte sia attribuibile alla sua volontà.

Info
Director

Edoardo Magliarella

Country

Italy

Year

2020

Genre

Short, Drama

Writer

Enrico Conte, Edoardo Magliarella, Nicolò Bertoldero

Category:

Official Selection 2020